Download Analisi matematica ABC: 1 by Emilio Acerbi,Giuseppe Buttazzo PDF

By Emilio Acerbi,Giuseppe Buttazzo

Show description

Read Online or Download Analisi matematica ABC: 1 PDF

Best italian books

La Settimana Enigmistica, Issue 4324 (5 February 2015)

Il periodico di parole crociate, rebus, enigmi, quiz, passatempi, anagrammi e rompicapi più famoso d'Italia.

Additional resources for Analisi matematica ABC: 1

Sample text

Nel primo, l’operaio non tratta i mezzi di produzione come capitale, l’operaio consuma i mezzi di produzione come materiale della sua attività produttiva; nel secondo, «non è più l’operaio che adopera i mezzi di produzione, ma sono i mezzi di produzione che adoperano l’operaio», è il capitale dunque che consuma la forza-lavoro. È vero che già nel processo lavorativo il capitale si sviluppa in comando sul lavoro, sulla forza-lavoro e quindi sull’operaio; ma solo nel processo di valorizzazione si sviluppa in quel rapporto di coercizione, che forza la classe operaia al pluslavoro, e quindi alla produzione del plusvalore.

Le stesse trasformazioni tecnologiche vengono dettate e imposte dalle modifiche intervenute nel valore della forza-lavoro. Cooperazione, manifattura, grande industria, non sono che «metodi particolari di produzione del plusvalore relativo», forme differenti di quell’economia di lavoro, che provoca, essa, a sua volta, i mutamenti crescenti nella composizione organica del capitale. Il capitale dipende sempre più dalla forza-lavoro; 52 deve quindi possederla sempre più compiutamente, come possiede le forze naturali della sua produzione; deve ridurre la classe operaia stessa a forza naturale della società.

E tutto questo insieme è quanto appare allo sguardo borghesemente rozzo del sociologo 49 volgare. Quando lo scienziato stesso viene ridotto a operaio salariato, allora il lavoro salariato esce fuori dai confini della conoscenza scientifica, o meglio diventa campo esclusivo di applicazione di quella falsa scienza borghese, che è la tecnologia. È inutile dire che tutto questo è di la da venire e che ce ne occuperemo quando appunto verrà. «Chi vuol rappresentare un qualsiasi fenomeno vivo nel suo sviluppo deve inevitabilmente e necessariamente affrontare il dilemma: o precorrere i tempi o rimanere indietro» (Lenin, Lo sviluppo del capitalismo in Russia, in Opere, 3, p.

Download PDF sample

Rated 4.73 of 5 – based on 8 votes
This entry was posted in Italian.